Maremma

Massa Marittima si trova in un contesto paesaggistico in cui si conservano ancora lembi intatti di natura: le Colline Metallifere. Pascoli, ginestre, campi di girasoli, vigneti ed oliveti caratterizzano l’ambiente ancora incontaminato, in cui sono presenti riserve naturali e parchi come La Riserva naturale Cornate e Fosini, La Riserva naturale del Torrente Farma e la Riserva naturale di Belagaio, meno conosciuti del Parco Naturale della Maremma (l’Uccellina) che è comunque facilmente raggiungibile in un’ora.

Il suggestivo lago di origine carsica dell’Accesa (che ha ricevuto il prestigioso riconoscimento delle 5 vele blu di Legambiente) rappresenta una valida alternativa al mare, con le sue tranquille insenature e l’assoluto silenzio della campagna. Si trova all’interno di un parco archeologico in una vasta area coperta da un fitto bosco di lecci, ornelli e querce.

Un intreccio di sentieri, corredato di segnaletica e di pannelli didattici, permette al visitatore di seguire un percorso all’interno dei resti di un abitato etrusco del VI secolo, legato allo sfruttamento dei vicini giacimenti minerari ed organizzato in diversi quartieri con relative necropoli.